Privacy Cedal

INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

Gentile Utente, ai sensi degli artt. 12, 13 e 14 del Regolamento (UE) n. 679/2016, Le forniamo le seguenti informazioni sul trattamento dei dati personali a Lei riferiti.

  1. Soggetti del trattamento

Titolare del trattamento è CEDAL srl, Centro Diagnostico Alto Lombardo, con sede a Milano, in Piazzale Istria 3, P.IVA 03903370157, indirizzo e-mail: info@cedal.net

Responsabile della protezione dei dati è Dr. Luigi Recalcati, Amministratore Unico, contattabile al seguente indirizzo e-mail: info@cedal.net.

  1. Tipologia dei dati raccolti

I dati personali oggetto di trattamento sono i dati da Lei forniti nell’utilizzo dei servizi del sito web www.cedal.net e segnatamente le informazioni strumentali alla richiesta di informazioni e/o di (un) appuntamento con una delle Aziende del Gruppo CEDAL.

In particolare, i dati personali oggetto di trattamento saranno i Suoi dati anagrafici e di contatto e segnatamente: nome, cognome, recapito telefonico e di posta elettronica. Ulteriori dati personali, quali ad esempio, indirizzo di residenza, luogo e data di nascita – benché non strettamente necessari alla formulazione di una richiesta di informazioni, di (un) appuntamento o comunque di (un) “primo contatto” con CEDAL, potranno essere oggetto di trattamento, allorché da Lei stesso forniti all’atto di compilazione del form inserito sul sito web WWW.CEDAL.NET.

I dati personali oggetto di trattamento potranno eventualmente riguardare la particolare categoria di cui all’art. 9 del Regolamento (UE) n. 679/2016, allorché sia Lei stesso a fornire informazioni descrittive o comunque concernenti il Suo stato di salute.

  1. Finalità del trattamento

I Suoi dati personali saranno trattati esclusivamente per il perfezionamento dei servizi offerti sul sito web WWW.CEDAL.NET e per fornire risposta alla Sua richiesta di informazioni, di (un) appuntamento o di (un) “primo contatto”.

I dati anagrafici e di contatto quali indirizzo, recapito telefonico e di posta elettronica potranno essere utilizzati per consolidare il rapporto eventualmente instauratosi successivamente alla richiesta di informazioni o di primo appuntamento, tramite l’inclusione degli stessi nella mailing list dei pazienti.

  1. Base giuridica del trattamento

In relazione alle finalità indicate dal precedente art. 3, comma 1°, i Suoi dati anagrafici e di contatto saranno trattati in ragione di quanto previsto dall’art. 6, par. 1°, lett. b) del Regolamento (UE) n. 679/2016, atteso che il trattamento è necessario all’esecuzione di un contratto di cui l’interessato è parte, ovvero all’esecuzione di misure precontrattuali adottate su richiesta dello stesso, nonché in ragione di quanto previsto dall’art. 6, par. 1°, lett. e) del Regolamento (UE) n. 679/2016 e dall’art. 2 sexies, comma 2°, lett. u) del Codice in materia di protezione dei dati personali, atteso che il trattamento è strumentale al perseguimento di un compito di rilevante interesse pubblico, quale la cura ed assistenza sanitaria.

In relazione alle finalità indicate dal precedente art. 3, comma 2°, i Suoi dati anagrafici e di contatto, qualora non siano trattati ai sensi dell’art. 6, par. 1°, lett. a) del Regolamento (UE) n. 679/2016 e segnatamente con il Suo consenso, potranno essere trattati ai sensi dell’art. 6, par. 1°, lett. f) del Regolamento (UE) n. 679/2016, laddove il trattamento sia necessario per il perseguimento del legittimo interesse del titolare del trattamento.

Qualora il trattamento si fondi sul Suo consenso, Lei ha diritto di revocarlo in qualsiasi momento, senza che la revoca possa incidere sui trattamenti già effettuati.

Lei è libero di decidere se fornire o meno i propri dati personali. Il mancato conferimento dei dati personali potrà determinare l’impossibilità da parte di CEDAL di soddisfare la Sua richiesta.

  1. Modalità del trattamento

I Suoi dati personali saranno trattati secondo i principi di liceità, correttezza e trasparenza, garantendo, secondo quanto previsto dall’art. 5 del Regolamento (UE) n. 679/2016, l’integrità, la riservatezza, l’esattezza e la minimizzazione dei dati, oltre che la limitazione della finalità e della conservazione dei medesimi dati.

I Suoi dati personali saranno trattati sia in forma analogica che digitale e protetti mediante misure tecniche e organizzative per assicurare idonei livelli di sicurezza ai sensi degli artt. 25 e 32 del Regolamento (UE) n. 679/2016 -così da prevenirne la distruzione, la perdita, la modifica, oltre che la divulgazione e l’accesso non autorizzati-, e nel rispetto del segreto professionale.

  1. Ambito di comunicazione e diffusione dei dati

I Suoi dati personali saranno comunicati esclusivamente al personale di segreteria, ai dipendenti e/o collaboratori infermieristici o, più in generale, sanitari di cui CEDAL si avvale nell’espletamento delle sue funzioni, specificamente designati quali autorizzati al trattamento.

Ai Suoi dati personali potrà avere accesso, se necessario alle finalità del trattamento e nel rispetto delle disposizioni normative vigenti, il personale tecnico addetto alla gestione e manutenzione del sito a ciò espressamente autorizzato.

Non è prevista la diffusione dei Suoi dati personali.

  1. Conservazione dei dati

I Suoi dati personali saranno conservati in formato analogico e digitale per la sola durata necessaria al perfezionamento della Sua richiesta e, se del caso, per la sola durata necessaria all’instaurazione del rapporto contrattuale, con l’applicazione di misure di sicurezza idonee a garantire che solo le persone autorizzate possano accedere a tali dati.

  1. Trasferimento dei dati all’estero

I server utilizzati da CEDAL sono situati in territorio italiano ed i dati trattati, sia in formato analogico che digitale, non verranno trasferiti al di fuori dell’Unione Europea senza il Suo consenso.

  1. Diritti degli interessati

In relazione ai predetti trattamenti, Lei, in qualità di interessato, può esercitare i diritti riconosciuti dalla vigente normativa in materia di protezione dei dati personali, tra cui il diritto di chiedere l’accesso ai Suoi dati personali, l’integrazione e la rettifica dei Suoi dati personali o la loro cancellazione, la limitazione o opposizione al trattamento che La riguarda, oltre al diritto alla portabilità dei dati, nei limiti di quanto previsto dagli artt. 15, 16, 17, 18 , 20 e 21 del Regolamento (UE) n. 679/2016.

Ai sensi dell’art. 77 del Regolamento (UE) n. 679/2016, qualora ritenga che il trattamento che La riguarda violi la normativa in materia di protezione dei dati personali, Lei ha il diritto di proporre reclamo al Garante per la protezione dei dati personali ovvero all’Autorità di controllo dello Stato membro UE in cui risiede abitualmente ovvero del luogo ove si è verificata la presunta violazione.

Per l’esercizio dei Suoi diritti può rivolgersi al titolare del trattamento, inviando una comunicazione al seguente indirizzo e-mail info@cedal.net.

  1. Modifiche ed aggiornamenti dell’informativa

Anche in considerazione di futuri cambiamenti che potranno intervenire sulla normativa in materia di protezione dei dati personali, CEDAL si riserva di modificare, integrare e/o aggiornare, in tutto o in parte, la presente informativa.

Resta inteso che qualsiasi modifica, integrazione o aggiornamento della presente informativa Le saranno comunicati in conformità alla normativa vigente anche attraverso la pubblicazione sul sito web WWW.CEDAL.NET.