TEST SIEROLOGICI PER COVID-19

TEST SIEROLOGICI PER COVID-19

Nei nostri Laboratori di Gallarate e Milano si eseguono i Test per la ricerca degli anticorpi diretti verso SARS-COV-2 (IgM – IgG)

Per eseguire il Test non è necessaria la prescrizione medica, né alcuna preparazione particolare, tuttavia è raccomandato attendere un paio d’ore da un pasto leggero prima di eseguire il prelievo.

Come si esegue il Test?
Il Test viene effettuato su un campione di sangue prelevato come un normale altro prelievo ed è disponibile per tutti coloro che hanno il sospetto di aver contratto il virus pur in assenza di sintomi evidenti e che non hanno avuto conferma della presenza del virus dall’esito del tampone.
Dopo aver fissato l’appuntamento, è necessario compilare la scheda anamnestica e il modulo di consenso  scaricandoli da questo sito nella pagina MODULISTICA (Sez.laboratorio analisi  – nr.13)  e recarsi all’ambulatorio per il prelievo con i documenti compilati in ogni parte.

Perché effettuare il Test Sierologico?
I test  valutano la presenza di anticorpi prodotti dal nostro corpo in risposta alla presenza del virus nell’organismo.
Essi forniscono una chiara indicazione temporale della storia della malattia, e costituiscono un valido strumento per l’individuazione del Virus COVID-19 anche nei portatori asintomatici.
La ricerca degli anticorpi viene effettuata presso i nostri Laboratori con metodica automatizzata immunoenzimatica ELISA, oggi tra le più affidabili per la ricerca quantitativa degli anticorpi diretti verso SARS-CoV-2.

Cosa individua il Test?
I test sierologia di tipo quantitativo (più affidabili rispetto ai test qualitativi – test rapidi) vanno alla ricerca degli anticorpi IgM e IgG (immunoglobuline).
In caso di infezione, le IgM vengono prodotte per prime e quindi sono il segnale di un’infezione recente. Con il tempo il loro livello cala per lasciare spazio alla produzione di IgG. Quando nel sangue vengono rilevate le IgG significa che l’infezione si è verificata già da diverse settimane, anche se ancora non si conoscono i tempi precisi.

Tutte le metodiche di ricerca sono valide?
Esistono più metodiche di ricerca del Virus: quella rapida qualitativa, fatta con sangue capillare dal dito, ritenuta non sufficientemente affidabile per sensibilità e specificità. Nei nostri Laboratori CEDAL viene utilizzata la metodica quantitativa immunoenzimatica ELISA, attualmente considerata tra le più affidabili per sensibilità e specificità.

Quanto tempo per avere la risposta?
Il referto viene consegnato generalmente in 48 ore e può essere scaricato anche on line, previa richiesta al momento dell’accettazione.
Un risultato positivo al test indica che la persona è stata infettata, ma non indica necessariamente se gli anticorpi sono neutralizzanti, se quindi è protetta e per quanto tempo, e se la persona è guarita oppure ancora contagiosa.
In caso di esito positivo sarà necessario eseguire il test molecolare da tampone nasofaringeo per ricerca del RNA (acido ribonucleico) che rileva direttamente la presenza del Virus nell’ospite.

Nei nostri Laboratori è possibile effettuare il tampone al costo di € 80.
Nel caso in cui il Test Sierologico risulti positivo il Tampone verrà eseguito gratuitamente (a carico del Servizio Sanitario Regionale).